C’e’ qualcosa di buono da prendere da questa PANDEMIA?

Abbiamo seguito e stiamo seguendo con apprensione gli sviluppi di questa pandemia che purtroppo ha preso molte vite. Preghiamo per coloro che non ce l’hanno fatta a combattere il virus ma anche per le tante persone che sono a contatto quotidiano con i malati di questa pandemia e ai quali va tutto il nostro rispetto.

E’ da Marzo che la nostra struttura è vuota e come la nostra tutte le altre presenti in Israele. Quelle poche persone che hanno passato alcuni giorni con noi hanno visto quanta precauzioni abbiamo preso per il loro bene e anche per il nostro. Le restrizioni continuano ma noi ci siamo chieste : “che cosa possiamo prendere di buono da questa esperienza mondiale?” La qualità dell’aria sta migliorando perché l’emissione di carbonio è diminuita, gli oceani e i mari sono più puliti, ci siamo resi conto che abbiamo bisogno gli uni degli altri, anche se ancora dobbiamo sconfiggere questo virus che sta colpendo ancora.

Ci auguriamo che la solidarietà tra gli stati si rafforzi sempre di più, che non si faccia la gara a chi per prima riesce a trovare il vaccino giusto ma che le teste si mettano insieme per il bene dell’umanità. e quando finalmente riusciremo a debellare questa pandemia mondiale, vi aspettiamo a braccia aperte ricordandoci che…. Gerusalemme è la città dove la morte è stata vinta con la resurrezione di Cristo!!!!

Preghiamo per voi e se volete che preghiamo per intenzioni particolari non esitate a scriverci e noi porteremo le vostro intenzioni nella nostra preghiera quotidiana. grazie

Is there anything good to take from this PANDEMIC?

We have been following and are still following with concern the developments of this pandemic which unfortunately has taken many lives. We pray for those who did not succed to fight the virus but also for the many people who are in daily contact with the sick of this pandemic and to whom goes all our respect.

Our structure has been empty since March aas all others in Israel. Those few people who have spent some days with us have seen how much precautions we have taken for their sake and also for ours. The restrictions continue but we asked ourselves: “What good can we take from this experience that touches the whole world?” The quality of the air is improving because carbon emissions have decreased, oceans and seas are cleaner than before, we have realized that we need each other, although we still have to defeat this virus which is still very much present among us.

We hope that the solidarity between the Countries will be strengthened more and more, that there is no competition for who is the first to find the right vaccine but that the heads come together for the good of humanity. and when we finally manage to eradicate this global pandemic, we hope to see you and you will be received with open arms! Let us remember that …. Jerusalem is the city where death has been won by the resurrection of Christ !!!!

We pray for you and if you want us to pray for special intentions, do not hesitate to write to us and we will bring your intentions into our daily prayer. THANK YOU

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

1 Response to C’e’ qualcosa di buono da prendere da questa PANDEMIA?

  1. Osvaldo Bardelli scrive:

    Sono stato da voi lo scorso settembre 2019, avrei voluto venire anche quest’anno, ma come ben sapete, non è stato possibile. Prego il Signore che ci aiuti in questa pandemia e che mi dia la possibilità di ritornare da voi il prossimo anno.
    Un caro saluto

    Osvaldo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.